Nov 29, 2019
24 Views
Comments Off on Le università dovrebbero ridurre i requisiti di ammissione per le celebrità?

Le università dovrebbero ridurre i requisiti di ammissione per le celebrità?

Written by

Oggi, non è raro sapere che alcune università hanno abbassato i requisiti di ammissione per gli studenti celebrità, come un cantante pop, una star del cinema o un vincitore di medaglie olimpiche. Sebbene molte persone non approvino la tendenza, sostengo che è una mossa saggia da parte delle università, in quanto ricompenserà le celebrità per il loro contributo al nostro paese, incoraggerà altri studenti a lavorare sodo e migliorerà la reputazione delle università.

In primo luogo, se una celebrità ha dato un contributo significativo alla nostra società o al nostro paese, è comprensibile che un'università abbassi i suoi requisiti di ammissione per premiare l'individuo con l'opportunità di ricevere un'istruzione superiore. Inutile dire che molte persone raggiungono la fama per risultati brillanti in un determinato campo. Che si tratti di battere un record mondiale nello sport o di vincere un premio internazionale nelle riprese, meritano rispetto per i loro successi e portano onori nel nostro paese. In questo caso, quando hanno dimostrato il loro potenziale e si candidano per un'opportunità di apprendimento, perché le università dovrebbero escluderli semplicemente perché hanno perso qualche punto in più nell'esame di ammissione?

In secondo luogo, gli studenti celebrità possono essere modelli di ruolo positivi per i loro compagni. Non si può negare che le persone di successo sono spesso unghie resistenti con una forte personalità. Poche celebrità sono eccezioni: molte sono sicure di sé, laboriose e perseveranti. Le loro storie di successo possono stimolare gli altri studenti a seguire il loro esempio e ad andare avanti nei campi scelti. Prendiamo ad esempio Liu Xiang, che ha vinto il metallo dorato negli ostacoli di 110 metri delle Olimpiadi del 2004, che è stata la prima medaglia d'oro per gli asiatici nel tratto e nel campo olimpici. Immagina quanto saresti orgoglioso se diventasse il tuo compagno di scuola e quanto emozionato e incoraggiato ti sentiresti al pensiero di imparare con lui nello stesso campus. Ti lamenteresti ancora che la tua università abbia abbassato ingiustamente il suo requisito di ammissione in quel caso?

In terzo luogo, le università possono anche migliorare la loro reputazione iscrivendo alcuni studenti celebrità. Per prima cosa, poiché le celebrità sono sempre gli obiettivi di vari media, i loro studi e la vita nel campus diventeranno facilmente l'argomento caldo dei giornalisti e questo a sua volta otterrà pubblicità per le università. Per un altro, gli studenti celebrità possono ottenere più onorificenze nelle loro università sfruttando i loro vantaggi in vari concorsi tra scuole.

Per riassumere, piegare le regole per i candidati di talento va a beneficio dell'individuo preferito, del corpo studentesco e dell'università. Pertanto, sono d'accordo che le università dovrebbero abbassare i requisiti di ammissione per le celebrità.

pinit fg en rect red 28 - Le università dovrebbero ridurre i requisiti di ammissione per le celebrità?

Article Categories:
Celebrity Style Idea

Comments are closed.